“Tutto è connessione. Opportunità europee per il settore culturale”

 

Questa mattina, 30 Ottobre, abbiamo partecipato ad una conferenza dal titolo “Everything is connected: European opportunities for the cultural sector”: “Tutto è connessione. Opportunità europee per il settore culturale”. Si è tenuto a Madrid, al Ministero della Cultura e dello Sport.

 

 

I tre temi sui quali si è focalizzata la conferenza sono legati alle tre call rivolte all’Europa in relazione alla cultura: Creative Europe, Erasmus + e Europe for Citizens.

 

Il programma è cominciato con una tavola rotonda dal titolo “Sinergie tra Programmi Europei: le opportunità di finanziamento di Erasmus +, Europa Creativa e Europa per i Cittadini”. I relatori sono stati D. Augusto Tungsten, capo dell’Ufficio Creative Europe-Culture e European Citizenship Point, il Ministero della Cultura e dello Sport, e Beatriz Tourón Torrado, capo servizio del KA1 e KA2 dell’Unità Educazione scolastica e adulti, Servizio spagnolo per l’Internazionalizzazione dell’Istruzione (SEPIE), il Ministero della Scienza, Innovazione e Università (MCIU).

 

 

Dopo una breve pausa, si è tenuta una seconda tavola rotonda, questa volta per discutere esempi di buone pratiche. È stata portata avanti da Lucía Rincon, della Fondazione Rey Ardid, José Antonio Álvarez Pacheco, della Fondazione INTER Youth e Natalia Neira Carrión, Coordinatrice dello Sviluppo Associativo e della Gioventù, della Fondazione ASPAYM Castilla y León.

 

 

Attendiamo impazienti di poter partecipare e lavorare a questi nuovi progetti!

 

Categories: Uncategorised